CAMPAGNE PREVENZIONE NAZIONALI GRATUITE

CAMPAGNE PREVENZIONE NAZIONALI GRATUITE

Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica

In concomitanza con l’arrivo della primavera si svolge, da circa 10 anni, uno dei principali appuntamenti della LILT: la Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica, istituita con Decreto del Presidente del Consiglio, ha lo scopo di diffondere la cultura della prevenzione e l’importanza di corretti stili di vita.
Il simbolo della Settimana per la Prevenzione è la bottiglia d’olio d’oliva extravergine, il “principe” della Dieta Mediterranea.


Giornata Mondiale senza Tabacco 31 MAGGIO

La lotta al fumo è uno dei cardini fondamentali della LILT. In occasione del 31 maggio, Giornata Mondiale Senza Tabacco promossa dall’OMS, la LILT è protagonista di una intensa mobilitazione, con la presenza nelle piazze, la distribuzione di materiale informativo e una forte campagna di sensibilizzazione



Notte Bianca Della Prevenzione GIUGNO

Il 2010 ha visto la nascita di una nuova Campagna Nazionale: la Notte Bianca della Prevenzione. Una notte in cui la cultura, in tutte le sue forme artistiche, si coniuga con la cultura della prevenzione e della salute. Un modo per garantire a tutti, lontano dagli impegni quotidiani e in un clima sereno, visite mediche specialistiche gratuite, informazioni e consigli sulle regole per un corretto stile di vita. L’evento, infatti, è accompagnato da una serie di manifestazioni artistiche e culturali: i musei comunali in alcune città restano aperti, in altre vengono organizzati spettacoli e restano aperti negozi e librerie



Campagna Nastro Rosa OTTOBRE

La Campagna Nastro Rosa ha come obiettivo quello di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella. Per tutto il mese di ottobre la Sede Centrale e le Sezioni Provinciali LILT offrono visite senologiche gratuite nei loro ambulatori, organizzano conferenze e dibattiti, distribuiscono materiale informativo e illustrativo e mettono in atto molteplici iniziative volte a responsabilizzare sempre più le donne su questa problematica